Sei in: Home » Notizia
Stampa l'articolo

PROCLAMAZIONE LUTTO CITTADINO

PROCLAMAZIONE LUTTO CITTADINO

IL SINDACO
Interpretando il sentimento della Giunta e del Consiglio Comunale, nonché dell’intera cittadinanza profondamente colpita dalla prematura scomparsa dell'Agente della Sottosezione Polizia Stradale di Giardini Naxos Angelo Gabriele Spadaro;
Rimarcate, l’intenzione e la volontà di partecipare al dolore dei familiari, anche in forma pubblica ed istituzionale;
Ritenuto, pertanto, di interpretare il comune sentimento della popolazione, proclamando il lutto cittadino in concomitanza con la celebrazione dei funerali per la prematura scomparsa dell'Agente di Polizia Stradale Angelo Gabriele Spadaro, in segno di rispetto e partecipazione al profondo dolore della sua famiglia, affinchè la comunità tutta possa esprimere il proprio cordoglio per un uomo che ha dato la vita nell'adempimento del suo dovere;

PROCLAMA IL LUTTO CITTADINO

per il giorno 18 gennaio 2019, in concomitanza con la celebrazione dei funerali, in segno di cordoglio per la sua scomparsa unendosi in tal modo al dolore dei familiari tutti.

ORDINA

• L’esposizione delle bandiere a mezz’asta nella sede comunale e in tutti gli edifici pubblici;
• La chiusura di tutti i plessi scolastici del territorio comunale;
• Di sospendere tutte le manifestazioni pubbliche eventualmente in programma nell’arco di vigenza del lutto cittadino ovvero dalle ore 12:00 fino alla conclusione dell’esequie;
• Che i titolari di attività commerciali esprimano la loro partecipazione al lutto cittadino, evitando, per l'intera giornata, comportamenti in contrasto con lo spirito stesso ed inoltre mediante l’abbassamento delle serrande dalle ore 12:00 fino alla conclusione dell’esequie.
Sono escluse da tale obbligo le farmacie che dovranno garantire i servizi essenziali;
• Di vietare le attività ludiche, ricreative ed ogni altro comportamento che contrasti con il carattere luttuoso della giornata;
• La chiusura anticipata degli uffici comunali dalle ore 13:00;

INVITA PERTANTO

I concittadini, i titolari di attività commerciali, le organizzazioni politiche, sociali e produttive e le
Associazioni sportive, ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino mediante la sospensione
delle attività, in segno di raccoglimento e rispetto durante i funerali.

17/01/2019