Sei in: Home » Ho Bisogno di... » Certificato di Agibilit�

Certificato di Agibilità

Il certificato di agibilità è necessario per attestare che le condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti installati siano conformi alle normative vigenti.

Per richiedere il certificato è necessario:

  1. Istaqnza in bollo completa dei dati anagrafici e codice fiscale (ai sensi dell'art. 3 della L.R. n. 17/94);
  2. Perizia giurata redatta dal tecnico direttore dei lavori ai sensi dell'art. 3 della L.R. n. 17/94 (attenzionare eventuali condizioni della C.E.)
  3. Ricevuta del versamento di € 51.65 effettuato su C/C Postale n. 14077986 intestato a Comune di Santa Teresa di Riva; nella causale occorre indicare "Diritti di segreteria certificato di agibilità o abitabilità";
  4. Ricevuta del versamento per Tasse di Concessione Comunale effettuato su C/C Postale n. 14077986 intestato a Comune di Santa Teresa di Riva; nella causale occorre indicare "assa di concessione comunale di certificato di agibilità o abitablità", in una delle seguenti misure:
    • € 21,69 per ogni vano, se trattasi dia bitazione di lusso (un vano = mq 16,00);
    • € 4,36 per ogni vano, se trattasi di altre abitazioni (un vano = mq 16,00);
    • € 0,87 per ogni vano, se trattasi di abitazioni aventi carattere di edilizia economica e popolare (un vano = mq 16,00) costituite da uno degli enti di cui all'art. 16 R.D. n. 1165/38 (Comuni, I.A.C.P., ecc.);
  5. N. 1 marcada bollo di € 14,62 per il rilascio del certificato;
  6. Certificazione degli impianti elettrici (ai sensi della Legge 46/90 e D.P.R. 447/91);
  7. Certificato rilasciato sall'Ufficio Genio Civile di Messina, ai sensi dell'art. 28 Legge 64;
  8. Presentare gli elaborati architettonici vistati dal Genio Civilie di Messina per il raffronto con gli elaborati depositati in Comune;
  9. Visura catastale con data non antecedente a più di tre mesi dalla presentazione dell'istanza;
  10. Attestato di avvenuto allaccio alla rete fogniaria comunale;
  11. Progetto ai sensi della Legge 10/91 sul risparmio energetico (qualora non sia stato già presentato al momento della richiesta di rilascio della C.E.)
  12. C.I.S. in caso di progetti in sanatoria o art. 13 Legge 47/85;
  13. Se il fabbricato è anteriore al 1967 produrre dichiarazione del proprietario;
  14. Se il fabbricato è in muratura ordinaria fare relazione di conformità sismica;
  15. Elaborati grafici stralcio catastale: piante quotate scala 1:100; sezione scale 1:100; prospetto scala 1:100; relazione tecnica;
  16. Parere ufficiale sanitario.